Casetta di cioccolato (pandoro decorato)

Per le feste natalizie, soprattutto Natale e Befana, se in casa ci sono dei bambini, proponiamo come dolce  una casetta di cioccolato. Ci siamo ispirati un po’ alle casette di pan di zenzero, un po’ alle casette di Hansel e Gretel. E poi abbiamo pensato di utilizzare un dolce tutto italiano (un pandoro), ricoprirlo con una colata di cioccolato e quindi decorarlo. E chiramente piaciuto a tutti, grandi e piccini, non ho fatto a tempo a fotografare la casetta finita, infatti se guardate le ultime foto, noterete che la casetta è stata già mangiata per metà. Peccato. Sarà per la prossima volta. Perchè questa casetta mi è così piaciuta, mi sono così divertita a costruirla che entrerà di sicuro nelle tradizioni della mia famiglia.

                                                            

Ingredienti:

  • 1 pandoro non farcito (o se preferite potete acquistarlo anche farcito!)
  • cioccolato amaro gr 300
  • cioccolatoo bianco gr 200
  • pasta di zucchero gr 200
  • coloranti alimentari
  • confetti di cioccolato colorati (tipo m&ms)
  • wafer (qualche biscotto)
  • ghiaccia reale (1 cucchiaiata)

PROCEDIMENTO:

porre il pandoro su un tagliere (fig 1), tagliare fino ad ottenere un parallelepipedo (fig 2), quindi scolpire in alto il tetto (fig 3), il peso finale è di 300 gr. Un’ altra possibilità può essere quella di lasciare il parallelepipedo e metterci sopra come tetto una delle parti tagliate (otterremo così un tetto molto nordico)

si adagia la casetta su un lato, poi stendere il cioccolato dopo averlo fatto fondere al microonde (fig 4), per un risultato più bello,cioè con il cioccolato lucido, occorrerà temperare il cioccolato, questo passaggio si può anche omettere, perchè comunque la torta sarà alla fine talmente guarnita che non si noterà neanche che il cioccolato non è lucido, Applicare i wafer e i confetti di cioccolato, sul cioccolato prima che si indurisca, così otterremo le finestre ed il contorno della casetta (fig 5). Con la casetta ancora distesa applicare il cioccolato anche dai 2 lati laterali (fig 6)

porre la casetta sul piatto di portata e guarnire i lati già ricoperti di cioccolato con i wafer, quindi terminare il lavoro ricoprendo anche l’ultimo lato di cioccolato e guarnire con i wafer e con i confetti colorati (fig 7), sciogliere il cioccolato bianco e ricoprire anche il tetto( fig 8), con la pasta di zucchero e con gli stampi ottenere 2 alberini e 2 pupazzi di neve, inoltre fare anche dei fiori con gli stampi. Non rimane che applicare alla casetta i decori in pasta di zucchero con la ghiaccia reale  (fig 9)

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.