Biscotti pasticcini con Bimby con o senza sparabiscotti

I biscotti pasticcini sono dolciumi sempre graditi. La ricetta che presentiamo e’ stata trovata in internet nel sito www.ricettario-bimby.it e da noi leggermente modificata e testata con successo. Abbiamo voluto trascriverla per nostra comodita’. Infatti e’ una ricetta che di sicuro ripeteremo, magari raramente, in quanto ipercalorica. L’impasto e’ presentato per lo sparabiscotti, che e’ si un attrezzo che da’ risultati degni di una pasticceria (vedi nostro post ), ma difficile da utilizzare. Quindi abbiamo messo l’impasto nella tasca da pasticcere (bella, resistente, perche’ l’impasto non e’ liquidissimo ed occorre una certa forza per spremere i biscotti). L’ideale sarebbe utilizzare 3 tasche con 3 diverse bocchette (da scegliere grosse in quanto l’impasto e’  consistente): rotondo, a stella grande e rettangolare.

INGREDIENTI x 30 biscotti:

  • zucchero gr 110
  • Burro ammorbito a temperatura ambiente gr 200
  • 1 uovo
  • 1 fiala essenza di limone
  • 250 gr di farina tipo 00
  • 80 gr fecola di patate
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo vanigliato
  • Decorazioni a piacere: marmellata di ciliegie a pezzettoni, ciliegine candite, pinoli, lamelle di mandorle, pezzetti di stecca di cioccolato, ecc

PREPARAZIONE:

  1. Mettere gr 110 di zucchero nel boccale 10 sec vel 8.
  2. Spatolare lo zucchero sul fondo. Aggiungere gr 200 di burro e montare, 1 min vel 3
  3. Aggiungere 1 uovo, 30 sec, vel 3.
  4. Aggiungere la fiala di essenza di limone, 1 pizzico di sale, gr 250 di farina, gr 80 di fecola ed il lievito, 1 min, vel 3.
  5. Accendere il forno a 200 gradi.
  6. Porre l’impasto nella sac a poche e spremere una quantita’ pari ad una grossa noce direttamente sulla teglia con sopra carta forno. Decorare a piacere. A differenza di altri impasti per sparabiscotti questa pasta si utilizza subito, senza necessita’ di tenerla in frigo prima dell’utilizzo, almeno utilizzando la sac a poche. Ho provato a tenerla in frigo prima di utilizzarla, ma mi e’ sembrata poi troppo dura da lavorare.
  7. Infornare per 10/15 minuti, fino a quando si vedra’ una leggera doratura ai margini dei biscotti.

Nella ricetta originale non era previsto il lievito, ma un pizzico di bicarbonato e una bustina di essenza di vaniglia.

Seconda ricetta

Variano solo gli ingredienti:

  • Zucchero gr 100
  • Burro gr 200
  • 1 fiala di essenza di limone
  • 1 uovo
  • Farina gr 300
  • Lievito istantaneo 1 cucchiaino

Con questa ricetta ho utilizzato lo sparabiscotti. Il risultato e’ stato eccezionale. Questa e’ la ricetta perfetta. Ho utilizzato l’impasto appena fatto direttamente nello sparabiscotti. Per decorazione sono stati utilizzati confetti al cioccolato colorati, pinoli, mandorle, ciliegine candite, ecc

 

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.