Intervista alla blogger di “linventafavole”

Il blog linventafavole  è dedicato ai bambini: parla di favole, ricette ed ha anche una bella sezione per lavoretti effettuati con materiale di riciclo. E' sul web dal 2008. E' gestito da nonnAnna, torinese, innamoratissima della sua città.Troviamo varie interessanti iniziative, come ad esempio una raccolta di link su come creare vestiti di Carnevale con il riciclo o fai da te, ma l'iniziativa che ci è piaciuta di più è senz'altro l' audiofavola (possiamo sentire direttamente  nonnAnna che ci racconta le sue belle storie). 

 

L'INTERVISTA:
 
►come si chiama il tuo blog e qual'è l'indirizzo?

 il mio blog si chiama linventafavole,  il link è http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/

 

►da quanto tempo hai aperto il blog ?

dal 1° dicembre 2008

 

►come è nata l'idea di aprire un blog?

 l'idea è nata come una sfida con me stessa (sono una frana in tutto ciò che è tecnologico) e per tenermi al passo con i nipotini nati digitali, inoltre avevo l'esigenza di scrivere le favole che inventavo di getto e che poi non ricordavo quando i nipotini (con una memoria di ferro) me le richiedevano.

Dopo, grazie al suggerimento dei nipoti ed ai molti commenti positivi, ho iniziato a postare anche i lavoretti che facevamo divertendoci con il riciclo ed i nostri pasticci in cucina.

 

►hai altri blog o siti?

 si, ho altri blog (Mole Antonelliana Torino http://moleantonellianastorietraversie.blogspot.it/ e

Museo Nazionale del Cinema di Torino – http://museonazionalecinema.blogspot.it/) che per carenza di tempo al momento ho messo in stanbay. Sono presente su Google+, Bloglovin, Twitter, YouTube, Facebook ed ho una pagina Facebook (linventafavole) dove pubblico solo le mie favole.

 

►chi è il tuo pubblico, a chi ti rivolgi, quali sono gli argomenti principali di cui ti piace parlare? come definiresti i tuoi lettori? Hai un audiance fedele?

 mi rivolgo principalmente a chi vuole leggere una favola inedita per bambini (o per chi vuole sentirsi tale anche solo per un momento) o vedere cosa si può fare riciclando, riusando, creando o pasticciando in cucina anche divertendosi con i piccoli. Mi stupisco sempre di quante persone passino a leggermi.

 

►quali sono i tuoi post più cliccati? 

per rispondere a questa domanda sono andata a vedere

uno dei più cliccati è "Frutta e verdura per l'arcobaleno" (http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/2011/02/frutta-e-verdura-per-larcobaleno.html) che avevo scritto su richiesta di una maestra,

 

un'altro, è  "Gatto e cane due grandi amici" un librotto sfogliabile (http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/2011/09/gatto-e-cane-due-grandi-amici.html)  al quale sono più affezionata perché nato dalla favola inventata dalla nipotina (treenne) con la collaborazione dei fratellini

 

►quali post invece vorresti che fossero i più letti?

penso che ognuno abbia i propri interessi… quindi per me va benissimo così.

 

►quante volte alla settimana aggiorni il tuo blog? E quanto tempo gli dedichi?

per carenza tempo non pubblico quanto vorrei ma cerco di postare almeno 1/2 volta alla settimana. Posto normalmente al mattino presto (sono piuttosto mattiniera) quando tutti stanno ancora dormendo poi i doveri vari mi portano lontano dalla tastiera.

 

►quante persone si collegano con te e quanti commenti ottieni?

mi fa sempre stupire come le semplici cose che posto possano interessare a così tante persone  (visualizzazioni 273.000) anche se poi non tutti quelli che passano lasciano un commenti (5.600)

 

►i commenti sono liberi o temendo spam o critiche li leggi sempre prima di pubblicarli?

i commenti sono liberi e sin'ora ho avuto solo un commento anonimo "negativo". Ho ritenuto giusto rispondere in un post con i chiarimenti (http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/2013/11/chiarimenti-alla-mia-traccia.html) anche perchè quello che lui criticava: una traccia per inventare una favola (http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/2011/01/traccia-per-inventare-una-favola.html) aveva avuto ben 45479 visualizzazioni.

 

►ci sono stati dei momenti che hai detto basta? E perchè hai continuato?

ci sono momenti che, per carenza di tempo, non riesco a postare come vorrei ed ho messo in stanbay due blog ma… questo mio angolo mi ha permesso di conoscere troppe persone interessanti oltre ad apprendere moltissime cose… quindi non potrei proprio mollare.

 

►qual'è stato il momento più bello nella storia del tuo blog?

momenti belli ce ne sono tantissimi: vedere crescere il numero di chi mi segue e leggere i commenti lusinghieri che mi lasciano, la prima volta che mi hanno inviato la continuazione ad una mia favola,  quando delle persone che ammiravo molto mi hanno inviato dei disegni  fatti appositamente per delle mie favole, creato un pupazzo… accorgermi di aver trovato tante amiche/amici virtuali, cosa potrei volere di più?

 

►cosa ne pensi della pubblicità ? 

credo che la pubblicità sul blog non faccia diventare ricchi e quindi al momento non ci ho pensato troppo.

 

►come pensi che il tuo blog si evolverà in futuro?

spero che in futuro la richiesta fattami di recente di creare AudioFavole personalizzate (http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/2014/02/audio-favola-personalizzata.html) prenda piede perché sarei felice di scoprire che molti bambini riescono ad addormentarsi, o a trovare momenti di serenità, ascoltando le mie favole direttamente dalla mia voce ;

 

►cosa consigli ad un blogger che è all'inizio?

a chi si avvicina al mondo blogger dico di metterci il cuore in ciò che posta e sicuramente riuscirà a trovare tantissime amiche virtuali dalle quali apprendere molte cose.

 

►perchè consigli di leggere il tuo blog? quali sono le cose più interessanti? Motiva i nostri lettori a leggerti.

spero che un bambino leggendo/ascoltando le mie favole si avvicini pian piano a letture sempre più impegnative perché il leggere deve essere un piacere che contribuisce alla crescita, è fonte di idee, riflessioni e pensieri.

Spero di trasmettere il mio amore per il riciclo perché il riciclo/riuso è molto importante per i grandi ma in particolar modo per i piccoli: sviluppa la loro fantasia, manualità ed inoltre insegna che ogni cosa può avere nuova vita, aiutando anche così l'ambiente… creando meno rifiuti ;

 

►spazio libero: cosa altro vorresti che i lettori sapessero di te? 

sono una nonna molto imbranata nella tecnologia ma con molta voglia di imparare sempre nuove cose e contenta di insegnare quel poco che ha appreso nella vita…

 

Ringrazio Bricolage e Ricette per avermi dato l'opportunità di fare conoscere il mio blog ed il motivo per cui post.

Spero che altre persone vogliano venire a sbirciare da me dandomi così l'opportunità di conoscere nuovi blog.

Auguro a tutti tante serene e gioiose giornate

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.