RICETTE: tasca da pasticcere con carta forno (fai da te)

La tasca da pasticcere è spesso un aiuto fondamentale quando si lavora n cucina. Quando si fanno decori alle torte o ai biscotti con ghiaccia reale ed abbiamo bisogno di fare disegni con colori diversi conviene usare più sacche riempite con i diversi colori. Le sacche usa getta hanno poi ill merito di non dover essere lavate alla fine del lavoro: si butta via semplicemente tutto quanto.

Un metodo molto semplice è quello di utilizzare i sacchetti da freezer, ce ne sono di varie misure e forme. Basta semplicemente mettere sul fondo la bocchetta prescelta (mettendola all'interno del sacchetto e forando in un angolo) e quindi si riempie per al massimo 2/3 la nostra sacca. Per riempire la sacca ci si aiuta mettendola dentro una tazza, con la bocchetta in basso, con la parte in alto aperta a contornare il bordo della tazza.

Per effettuare la tasca da pasticcere con la carta forno basta ritagliare una striscia di carta rettangolare (qualcuno consiglia di ritagliare un triangolo), arrotolarla su se stessa. Io, per una maggior tenuta ho messo tutto intorno del nastro adesivo. 

PROCEDIMENTO:

►fig 1: si taglia un foglio di carta forno rettangolare

►fig 2: si piega a circa 1/3 

►fig 3: si arrotola il foglio su se stesso

►fig 4: si vede all'interno, la parte più corta del foglio dovrebbe rimanere all'esterno

►fig 5: per una maggiorn tenuta ho dato un giro di nastro adesivo

►fig 6: infine ho tagliato con le forbici la parte finale del cono.

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.