RICETTE: schiacciata con l’uva (semplice)

La schiacciata con l’uva è una ricetta tipica toscana che nel periodo autunnale potete trovare ovunque: nelle pasticcere, dai fornai e nei supermercati. Le ricette per la preparazione possono essere varie, si può fare molto semplice (ed è la ricetta che seguiremo oggi) con la sola pasta da pane e uva da vino. Questa ricetta è quella antica,di tradizione contadina. Si vendemmiava e poi qualche grappolo d’uva si metteva sulla pasta da pane, si infornava ed ecco pronta la schiacciata “coll’uva”.  Esistono poi delle ricette più raffinate, ci si comincia ad aggiungere le uova, magari non si mette l’uva da vino (uva piccola, con tanti semi) e la sostituiamo con l’uva grossa da tavola, magari priva di semi. L’aromatizzazione utilizzata è varia: quella classica prevede di fare un soffritto di  olio e rosmarino, che verrà messo nella pasta da pane. Qualcuno utilizza l’anice, ciuffi di rosmarino, vaniglia, cannella, ecc.

Questa schiacciata non deve essere confusa con la schiacciata alla fiorentina (rapida, come invece si legge qualche volta in internet.

                                                                   clicca sulla foto per ingrandirla

INGREDIENTI per una teglia di 20 x 30 cm 

  • farina gr 400
  • lievito di birra gr 12
  • olio extravergine d’oliva   1/2 bicchiere
  • uva nera da vino (piccola) 1,5 Kg
  • zucchero qualche cucchiaio
  • olio extravergine d’oliva   1 cucchiaio
  • burro 1 noce
  • sale  1 pizzico
  • acqua  1 bicchiere
  • rosmarino  a  ciuffetti

PREPARAZIONE

In  un contenitore porre la farina, un pizzico di sale, il lievito disciolto in 1 bicchiere di acqua tiepida con 2 cucchiaini di zucchero. Mescolare gli ingredienti. (fig 1). Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e piuttosto morbida (fig 2), Imburrare la teglia, poi mettervi la pasta, porre a lievitare fino a quando non sarà duplicata. Si può mettere la teglia in forno caldo a 50°. (fig 3).

Far lievitare, intanto preparare l’uva, lavare bene, privare dei piccioli e poi far asciugare (fig 4), Mettere l’uva sulla pasta lievitata, facendola un po’ affondare, aggiungere sopra ciuffi di rosmarino e 2 cucchiai di zucchero,(fig 5)  infornare a 200° per circa 35 min circa, sfornare, far raffreddare (fig 6).

Se volete vedere una versione più raffinata della schiacciata con l’uva, potete guardare il nostro video su YouTube: 

Immagine anteprima YouTube

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.